È boom di drink alla marijuana: l’inchiesta di Fabio Camboni di Kasa Incanto

È boom per i drink alla marijuana legale. Che, per chi non lo sapesse, è un tipo di canapa con una percentuale di principio psicotropo (ovvero di tetraidrocannabinolo, alias THC) inferiore allo 0,5% e una quantità di cannabidiolo (CBD) tra il 5 e il 18%. Legale in Italia dal 2017 (vedi più avanti), grazie al basso contenuto di THC e all’elevata concentrazione di CBD queste varietà di ganja sativa garantiscono un effetto rilassante, non provocano alterazioni mentali e si prestano a svariati usi nella mixability.

MixerPlanet vi riporta l’inchiesta completa sull’utilizzo dello speciale ingrediente per il bere miscelato.

L’estratto dell’articolo è opera della redazione di MixerPlanet. Se vuoi approfondire, Continua a leggere l’articolo qui

Se invece vuoi scoprire la ricetta del cocktail preparato da Fabio di Kasa Incanto, il FreeJoint, continua a leggere…

FREEJOINT DI FABIO CAMBONI, BAR MANAGER DI KASA INCANTO
Un omaggio a FreeJoint, azienda leader nel panorama della cannabis light legale in Italia.
Tecnica:
Shake and strain
Servizio: Tiki glass
Ingredienti:
50 cl Pierre Ferrand Ambrè cognac
15 ml Creme de Noyaux
10 ml Tentura Roots
10 ml sciroppo di caramelle Rossana
45 ml home made cannabis milk
30 ml guanabana juice
spolverata di noce moscata
vaporizzare il profumo alla cannabis

google+

linkedin