Su TGCOM24 Al primo posto dei Cocktail dell’Estate: il Mai Tai Fabergè

Perché da soli o in compagnia, l’aperitivo rimane uno dei momenti preferiti degli italiani. A dircelo è un’indagine di Fipe Commercio, dalla quale emerge che oltre il 70% se lo concede almeno due volte al mese.
I trend del settore? Li ha raccolti uno studio che per l’occasione ha messo insieme un panel di 40 esperti di cocktail. L’aperitivo si conferma uno dei momenti più amati per il relax e l’aggregazione sociale ed è un vero e proprio banco di prova per la creatività dei bartender che propongono tutte le ultime tendenze del lifestyle.

1. COCKTAIL GREEN: Al primo posto c’è il tema della sostenibilità ambientale che interessa il 75% dei millennials, disposti a spendere di più per un prodotto sostenibile. Per questo, l’88% dei bartender ha deciso di utilizzare prodotti riciclabili, rispettando la regola DEL “zero waste”. Fabio Camboni, bar-manager del Kasa Incanto Cocktailbar di Gaeta (LT) ha sposato in pieno questa filosofia.
“Siamo attenti al tema della sostenibilità ambientale, stiamo lavorando infatti a un progetto che prevede l’utilizzo di bicchieri biologici realizzati con materiali di recupero come gli scarti del caffè e l’impiego di contenitori composti da frutta, vegetali e cioccolato, oltre che cannucce in amido di riso commestibili e aromatizzate“. L’esempio lampante è il Mai Tai Fabergè, una golosa rivisitazione del Mai Tai che riposa in una sfera di cioccolato extrafondente e viene preparato con cacao del Venezuela all’82% e servito con cannucce in vetro.

Estratto da TGCOM24. Continua a Leggere l’Articolo su: TGMCOM24

google+

linkedin